IN EVIDENZA

Tanti anni fa le cappelle votive servivano non solo per pregare ma anche per dare luce ai luoghi più bui. 

Abbiamo deciso di dedicare il calendario 2019 a quei luoghi spesso “bui”, ma dove la speranza non si spegne mai, e dove il nostro impegno rimane costante e continuo. 

Sono passati più di 10 anni da quando al rione Sanità abbiamo iniziato a sostenere il lento, ma sicuro, cammino verso il cambiamento. Un cambiamento fatto di volti, nomi, luoghi, speranze, di sogni che oggi sono diventate realtà. Ora con lo stesso entusiasmo e passione ci impegneremo per un'altra parte di Napoli, un'altra fetta della nostra città troppo spesso bistrattata e calpestata: Forcella. Il nostro primo progetto sarà La Casa di vetro, una luogo destinato a 300 persone, fra bambini e ragazzi, del quartiere e alle loro famiglie, che nascerà grazie alla riqualificazione di una ex fabbrica di vetro in disuso.

 

Abbiamo deciso di dedicare il calendario 2019 a quei luoghi spesso “bui”, ma dove la speranza non si spegne mai, e dove il nostro impegno rimane costante e continuo. Ora con lo stesso entusiasmo e passione ci impegneremo per un'altra parte di Napoli, un'altra fetta della nostra città troppo spesso bistrattata e calpestata: Forcella

Il nostro primo progetto sarà La Casa di vetro, una luogo destinato a 300 persone, fra bambini e ragazzi, del quartiere e alle loro famiglie, che nascerà grazie alla riqualificazione di una ex fabbrica di vetro in disuso.

Il nostro impegno sarà sempre lo stesso, così come la nostra passione, perché siamo convinti che un'Altra Napoli, oggi, sia possibile.

il Presidente
Ernesto Albanese

 



Con una semplice donazione liberale di 6 euro potrete ricevere il nostro 
calendario 2019, o con 50 euro 10 copie.


Vi invitiamo a regalarli anche ai vostri amici!
Di seguito le info per la donazione:

Banca Prossima
L’Altra Napoli Onlus - Associazione Napoletani Dentro
IT02H0335901600100000074936
BIC: BCITITMX
Causale: Donazione calendari, [recapito telefonico, email]

Per la donazione PayPal basta accedere al sito web:
http://altranapoli.it/cosapuoifare.php

Per tutte le informazioni basta inviare una mail a scrivi@altranapoli.it
oppure chiamare al numero 081 4421518

Buone feste di Natale a tutti voi!

Cosa puoi fare tu

Catacombe di San Gennaro e centri educativi come la Casa dei Cristallini e L' Altra Casa, Orchestra giovanile Sanitansamble  e tantissimi altri progetti .

Grazie al vostro contributo, in oltre 10 anni, siamo riusciti ad aiutare, supportare e realizzare tutte queste realtà, coinvolgendo direttamente oltre 500 tra giovani e bambini del Rione Sanità.

 Anche quest'anno, con il tuo 5x1000, puoi aiutare L' Altra Napoli Onlus a sostenere i progetti e le iniziative che da anni realizziamo in questa parte magica e straordinaria di Napoli. Con il tuo aiuto, a breve, potremo iniziare un nuovo lavoro in un'altra parte unica della città, il quartiere Forcella.

Sostieni i nostro progetti con una donazione RID

L' Altra Napoli è impegnata da 10 anni per il riscatto e il recupero del Rione Sanità, una delle aree più difficili della città.

In 10 anni, grazie al sostegno di numerosi sponsor privati, abbiamo realizzato oltre 10 progetti a beneficio di oltre 1000 giovani del quartiere.

Oggi, grazie al tuo sostegno possiamo aiutare a migliorare la qualità della loro vita e contribuire alla rinascita e alla valorizzazione del Rione più famoso di Napoli.

UTILIZZA QUESTO MODELLO

Sostieni le nostre attività

Con Bonifico Bancario intestato a L’Altra Napoli Onlus
c/o Banca Prossima
IBAN: IT02H0335901600100000074936

Con paypal o carta di credito



  • 4
    Giu
    Donne che sanno

    Ultimo appuntamento del progetto Donne che Sanno.

    Sapere se il Bio Conviene.

  • 11
    Feb
    L’Altra Guerra

    Gabriella Gribaudi è professare ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Napoli Federico II 

    L’iniziativa è sostenuta, fra gli altri, da L’ Altra Napoli onlus, che crede fermamente che il riscatto sociale e morale della nostra città passi anche attraverso iniziative come queste.

  • 5
    Feb
    Solidarietà è dialogo.

    Celebrazione per il 440° anniversario dell'Augustissima Arciconfraternita ed Ospedali della
    SS. Trinità dei Pellegrini e Convalescenti.

  • 14
    Gen
    Lezioni di Storia

    Il 14 gennio con Paolo Frascani “Il conflitto sociale “ da Tre operai di Carlo Bernari a La dismissione di Ermanno Rea.